WaVe, Walking Venice

WaVe è un dispositivo dedicato ad utenti non vedenti il cui obiettivo è quello di garantire loro una maggiore autonomia nel contesto urbano, fornendo indicazioni di direzione basate sui loro percorsi abituali attraverso la comunicazione tramite feedback da parte di un bastone bianco interattivo.





 Conoscenze e abilità necessarie per farlo

competenze di programmazione in un dispositivo arduino, prototipazione elettronica, stampa 3d.


 Tecnologia e strumenti necessari coinvolti

Arduino, Stampante 3D, pinze, saldatore a stagno, 1 Modulo RFID (Apromix Srl, codice: A&125.01), Antenna RFID (Apromix Srl), 1 Node MCU 0.9 esp8266, 1 DFPlayer Mini, 1 Scheda microSD, 1 Motore di vibrazione (5-6 volt), 3 Bottoni, 1 Millefori Vetronite e rame, 1 Transistor PN2222A, 2 Resistenze 220 Ohm, 1 Batteria ricaricabile al litio 2200 mAh, 1 Scocca stampabile in PLA, 1 Ingresso audio jack 3.5 mm


 Materiali necessari

Filamento in PLA, stagno, fili in rame, bastone bianco per non vedenti pieghevole


 Necessaria l'organizzazione iniziale

Come prima cosa è necessario studiare il funzionamento del software; una volta fatto sarà possibile associarlo all'hardware e procedere con l'installazione sul modulo node MCU. Come passo seguente sarà necessario lo studio degli ingombri dei componenti all'interno della scocca in PLA. Infine, una volta chiusa la scocca, si potrà installare sul bastone bianco.


 Sviluppo del progetto - Stage 1 o solo

Stage N°: 1 - Sviluppo


Start:
Come prima cosa sarà importante assicurarsi di avere tutta la strumentazione necessaria per partire con l'assemblaggio del dispositivo.

Sviluppo firmware:
Il firmware è stato sviluppato in due fasi: una di rilascio del feedback in base al codice RFID ricevuto, e l'altra relativa alla comunicazione tramite wifi con l'applicativo online (http://www.ricercasit.it/arduino/gruppo1/default.aspx). Il firmware caricato è in grado di offrire una simulazione dell'effettivo funzionamento del bastone, in quanto la restituzione di feedback è programmata tramite codice, e non possono quindi essere associati a tag tramite il bastone.

Sviluppo prodotto:
La scocca del bastone è stata pensata per ottimizzare l'ergonomia e ridurre gli ingombri e pesi al minimo. La scocca è facilmente stampabile in due parti tramite stampa 3D.

Assemblaggio:
L'assemblaggio delle componenti elettroniche è agevolato dal posizionamento che avranno all'interno del bastone. L'accorgimento necessario è quello di utilizzare fili della lunghezza giusta, in modo da non intercorrere in spessori indesiderati che ostacoleranno poi la chiusura del bastone.

Regolazione lunghezza
Per l'installazione del bastone sul dispositivo basterà privarlo dell'impugnatura originale e fare passare l'elastico nell'apposito foro della nuova impugnatura. Per un utilizzo ottimale il bastone dovrà essere tagliato a seconda della necessità dell'utente.




 Immagini del progetto







 File necessari per portare a termine il progetto

Poi hai il link da cui puoi accedere al file compresso, che contiene i file necessari per la realizzazione dell'intero progetto.

 Clicca qui per scaricare i file