dìa: integrated dispositive blood glucose meter shield

día è un prodotto integrato che consente al paziente diabetico di avere sempre la possibilità di pungersi il dito e di rilevare la glicemia: un unico prodotto connesso in WiFi con una WebApp.





 Conoscenze e abilità necessarie per farlo

Buona/intermedia conoscenza e dimestichezza con i seguenti software.
Modello 3D: Programmi di modellazione 3D (Rhinoceros /AutoCAD 3D / SolidWorks /) Firmware: Programmi di scrittura codice (Arduino / Fritzing /)
Firmware: Codice WebApp: Programmi di scrittura codice WebApp (RDBMS = Relational database management system). Il programma utilizza una tipologia di scrittura SQL.
UserInterface: Programmi per definire formattazione, impaginazione e interfaccia (JavaScript / CS


 Tecnologia e strumenti necessari coinvolti

Prototipo-product design: Stampa 3D, Cartavetro, Stucco, Vernice
Protitipo-elettronica: Node MCU, Schield BloodGlucoseMeter, Led, Cavi elettrici, resistenze, PowerBank,
Firmware: Node MCU con collegamento rete WiFi. (No rete pubblica)
Firmware: Codice WebApp: Collegamento rete WiFi. (No rete pubblica). Collegamento con Node MCU.


 Materiali necessari

Bill of material:

Q.tà Nome
1 Arduino con modulo Wi-Fi o Node MCU
1 Shield PCB
1 ONE TOUCH ULTRA test strip connector
1 TPS76925DBVT, sot23-5
1 Regolatore LDO TPS76901DBVT, 1, Regolabile, 100mA, 1,2 : 5,5 V, ±3%, 2,7 : 10 Vin, 0.555W, SOT-23, 5-Pin
1 Amplificatore operazionale LMC6484AIM/NOPB, alimentazione singola SOIC 14 Pin
1 Switch analogico CD4066BM96 Quad SPST, 4 canali, SOIC 14 Pin
1 Condensatore elettrolitico Panasoni


 Necessaria l'organizzazione iniziale

Inizialmente è necessario studiare il firmware, testare il suo funzionamento con Node MCU, Shield e cavi elettrici. Successivamente fare il test degli ingombri reali dei pezzi all: interno della scocca il PLA. In ultima analisi, prima di chiudere il prodotto e procedere ai suoi test funzionali, è necessario inserire i led nelle apposite intercapedini.


 Sviluppo del progetto - Stage 1 o solo

Stage N°: 1 - Fase 1: Start


Nella fase iniziale è necessario fare il check della strumentazione necessaria per iniziare a lavorare. (Vedi: TECHNOLOGY AND NECESSARY TOOLS INVOLVED).



Stage N°: 2 - Fase 2: Sviluppo firmware


Ora è importante controllare il firmware, caricarlo sul NODE MCU e creare tutti i collegamenti necessari tra lui, Shield, il powerbank e i led. (Vedi foto 8 e 9 : Schema elettrico).



Stage N°: 3 - Fase 3: Sviluppo prodotto


In questa fase, dopo aver controllato l'esattezza dei file .stl in relazione alle componenti elettroniche acquistate, bisogna avvalersi della stampante 3D per la stampa del prodotto. Procedere al suo assemblaggio è decisamente facile dato l'uso di incastri tra la parte superiore ed inferiore.



Stage N°: 4 - Fase 4: Saldatura


Previa il controllo del firmware e dei pezzi da stampare, avendo tutto sotto mano è di fondamentale importanza procedere con la saldatura di tutte le connessioni elettriche delle componenti per fare in modo che i collegamenti siano stabili, duraturi e sicuri.



Stage N°: 5 - Fase 5: Assemblaggio


La fase di assemblaggio prevede l'inserimento di tutte le componenti all'interno della scossa inferiore del prodotto; una volta sistemate bisogna controllare ed inserire i led negli appositi vani nella parte superiore della scocca e poi chiudere. Per chiudere bene il prodotto è necessario apporre una leggera pressione.




 Immagini del progetto
















 Video del progetto


 File necessari per portare a termine il progetto

Poi hai il link da cui puoi accedere al file compresso, che contiene i file necessari per la realizzazione dell'intero progetto.

 Clicca qui per scaricare i file